ABITARE GLI ALBERI Francesca Sensi Arte a Colori

ABITARE GLI ALBERI

Due artisti toscani saranno presenti con stili contrastanti: l’albero in prorompente monocromo-rosso di Ferrari,  che coglie un taglio visionario e tradizionale del paesaggio toscano e il bianco e nero di Bruni, che intuisce lo scheletro dell’albero e lo restituisce tramite tracce fotografiche e inserti di pitto-scultura molto vicino al concetto di istallazione. Entrambi gli artisti approfondiscono con questa mostra il tema dell’albero non come pianta ma come ispirazione e linfa di vita. Francesco Bruni analizza questo tema partendo da uno scheletro che graffia sulle tavole e dall’insieme di tronco e rami che diventano vene tridimensionali: prorompono nel nostro corpo e nella nostra anima, attraversando il nostro cervello con tutti i loro codici. Il bianco e il nero dominano come in una radiografia. I nidi di uccello ricordano  valvole del cuore, uniche chiazze di colore ad indicare una speranza, un punto da cui ripartire. Tutto comincia a fluire e il quadro prende vita.Fabrizio Ferrari osserva la sagoma dell’albero che si staglia nell’orizzonte delle colline toscane. Mette in priamo piano i segni distintivi di questo territorio: i cipressi e le querce, gli ulivi e i lecci.  L’artista osa usando un colore forte e deciso come il rosso e gioca con questo in tutte le sue tonalità e gradazioni, presentando un lavoro in perfetta monocromia. Ferrari sente l’albero come forma di vita, lo accompagna e lo segue vicino ai casolari, ci restituisce nelle sue tele istanti di pieno carico emozionale, fatti di fragilità, laddove il soggetto rimane esile presenza solitaria, e di grande forza interiore, quanto descrive le sue chiome in masse uniformi e solidali.

ABITARE GLI ALBERI
Artisti: Francesco Bruni e Fabrizio Ferrari,
a cura di: Cora Breckenridge
Ringraziamenti: Donatella Bagnoli per La Rocca di Staggia.
Inaugurazione: Sabato 31 Marzo ore 17.00

Nella Foto: Francesca Bruni, dettaglio e Fabrizia Ferrari, dettaglio

 

ABITARE GLI ALBERI

Manifesto Abitare gli Alberi